Hotel in Italia

Pubblicato in Italia il giugno 28th, 2011 da admin – Sii il primo a lasciare un commento

Confronta prezzi hotel. Questo potrebbe essere il titolo del libro che ogni turista vorrebbe leggere prima di partire per le vacanze.

Vediamo di chiarirci un po’ le idee a questo proposito.

Le mete di vacanza più ambite, in Italia, potrebbero essere Roma, Firenze e Venezia.

Gli alberghi più cari li troviamo nella splendida Venezia, dove un pernottamento può costare intorno ai 130-140 euro. Certo, visitare Venezia val bene questa spesa, visto che parliamo di una città veramente particolare, però è bene sapere prima che nel capitolo del libro “confronta prezzi hotel” la nota sarà: albergo un po’ caro.

Per quel che riguarda Roma e Firenze, possiamo dire che i prezzi scendono intorno ai 100 – 120 euro a notte. Anche queste sono città che meritano attenzione, entrambe ricche di storia e siti archeologici da visitare. Per essere più precisi, le città stesse, almeno nei loro Centri Storici, sono veri e propri monumenti, dove può capitare di calpestare strade che furono percorse da Imperatori e Papi secoli prima. Secondo una media europea, questi alberghi rientrano pienamente nella fascia considerata medio-bassa. Poi, specialmente a Roma, ce ne sono veramente tanti, e quindi una prenotazione non sarà mai molto difficile.

Anche a Milano ci sono molti alberghi, ma i prezzi sono un po’ più alti. Spesso meta di viaggi di lavoro, Milano, per una un pernottamento può costare circa 127-135 euro

A Trento, i prezzi sono decisamente più bassi, circa 96 euro a notte, e insieme a Torino, è tra gli alberghi più economici del Nord.

Il video mostra una successione fotografica di alcune delle bellezze storiche e paesaggistiche dell’Italia.

Vacanze a Creta

Pubblicato in Grecia il giugno 28th, 2011 da admin – Sii il primo a lasciare un commento

Benvenuti a Creta, l’isola vulcanica più grande dell’arcipelago greco dove il mare e la storia antica si mescolano alle tradizioni dell’Egeo per regalarvi una vacanza unica.

Qui viveva lo spaventoso Minotauro nel labirinto del Palazzo di Cnosso e fra le stradine bianche inondate dal sole si muoveva Zorba, il greco che al cinema aveva i tratti dell’intramontabile Anthony Quinn.
Oggi, altipiani con mulini a vento, cale dove fare immersioni in un mare cristallino, spiagge rosa incontaminate e antichi monasteri fanno da contraltare alle tante strutture destinate all’accoglienza dei turisti.

Gli hotel a Creta sono innumerevoli, dotati di tutti i comfort e in grado di regalare dolci sorprese: si va da quelli più lussuosi a volte costituiti da pochissimi appartamenti, intimi e protetti dagli ulivi; a costruzioni moderne affacciate direttamente sulla spiaggia. Case di pietra dotate di minimarket, ville bianche a due piani con idromassaggio interno ed esterno: trovare la soluzione più adatta non sarà affatto difficile, anche se siete particolarmente esigenti.

Una volta scelto il vostro hotel a Creta potrete sbizzarrirvi e spendere il vostro tempo fra Heraklion – con la sua fortezza veneziana e l’acquario dotato di 330 vasche con ogni specie tipica del Mediterraneo-, Chania, famosa per le sue spiaggie rosa (in quella di Glyka Nera si pratica il nudismo!) e le taverne dove gustare pesce freschissimo e ancora Lassithi, con il palmeto più grande d’Europa e Makrigialos con i siti archeologici dell’età minoica.

Inoltre piccole barchette colorate vi poteranno nelle tante microisolette che costellano il mare attorno a Creta.

Il video amatoriale che segue mostra alcune delle bellezze dell’isola, con il celebre sottofondo musicale tratto dal film Zorba il greco.

Formentera

Pubblicato in Europa, Spagna il giugno 22nd, 2011 da admin – Sii il primo a lasciare un commento

Il fascino di Formentera ha conquistato, negli ultimi anni, un numero sempre maggiore di persone di tutti i generi e di tutte le estrazioni sociali. Questa celebre isola delle Baleari un tempo era considerata una meta per VIP, un paradiso riservato a un élite il cui accesso era precluso alla gente normale. Nonostante attiri ancora un discreto numero di celebrità (negli ultimi giorni vi sono stati paparazzati personalità come Nicole Minetti o la coppia più amata d’Italia Francesco Totti e Ilary Blasy) nel corso degli anni l’isola è diventata sempre più accessibile anche per le tasche non così agiate. Per quanto i ristoranti e gli hotel di Formentera continuino a non essere esattamente economici, i modi per raggiungere l’isola si fanno sempre più alla portata di tutti. Fino a poco tempo fa la soluzione più economica era volare fino ad Ibiza e poi spostarsi con i numerosi traghetti che connettono le due isole, ma ora RyanAir ha introdotto una serie di voli per Formentera e i prezzi di partenza sono a dir poco stracciati. Negli ultimi anni sta diventando sempre più di moda, tra i giovani, l’aperitivo sulle spiagge di Formentera: si inizia al tramonto con un cocktail e qualcosa da mangiare e si prosegue fino alle prime ore del giorno, tra musica e divertimento. Naturalmente è anche possibile scegliere l’isola per una vacanza all’insegna del relax e delle giornate passate a prendere il sole sul bagnasciuga (la sua vicina Ibiza, al contrario, sembra essere molto più improntata alla vita notturna e alla discotecomania selvaggia). Il video proposto mostra le acque cristalline e le spiagge immacolate che sono un vero vanto per l’isola.

Vacanze studio Inghilterra, viaggio nel regno del divertimento

Pubblicato in Inghilterra il giugno 17th, 2011 da admin – 1 commento

I corsi di inglese all’estero sono una grande opportunità per giovani – ma non solo per loro – di partire alla scoperta di nuovi mondi, nuove culture, nuovi modi di pensare. Così l’Inghilterra che è una delle terre piú ricche dal punto di vista della multiculturalità, delle possibilità e del divertimento assoluto rappresenta da sempre una meta molto ambita. Non solo Londra, ma l’intera nazione è uno scrigno di tesori che non si finisce mai di vedere, toccare, respirare.
Ecco perché le vacanze studio in Inghilterra sono vacanze “sempreverdi”, che non passano mai di moda, soprattutto perché vi sono delle scuole eccellenti che offrono corsi altamente qualificati. Coi corsi di inglese all’estero poi, tra una lezione e l’altra però c’è tutto il tempo di vivere appieno un’esperienza incredibile a contatto con la vita vera, vissuta in tutte le sue sfumature. E di trovare tanti nuovi amici con cui passare giornate divertenti e intense.

Il ghiacciaio del Vatnajökull

Pubblicato in Europa, Islanda il giugno 3rd, 2011 da admin – 1 commento

Il Vatnajökull è il maggiore ghiacciaio (o, più correttamente, massa di ghiaccio) d’Europa per volume e il seconda per estensione (dopo l’Austfonna, ubicato sull’isola di Nordaustlandet e appartenente all’arcipelago norvegese delle Svalbard). È la quarta massa di ghiaccio al mondo dopo la calotta glaciale dell’Antartide, la calotta glaciale della Groenlandia ed il Campo de Hielo Sur in Patagonia.

Il Vatnajökull ha uno spessore medio di 400 metri e massimo di circa 1100 metri e contiene circa 3.300 km³ di ghiaccio: si trova a partire dai 1400-1800m di quota e forma un paesaggio simile ad un altopiano ondulato (600-1000m) con vallate e gole.

Sotto la sua cappa di ghiaccio si trovano diversi vulcani attivi, tra cui il Grimsvötn le cui ultime eruzioni risalgono al 1996 e 1998.

Secondo il Guinness dei primati, il Vatnajökull è l’oggetto dalla più ampia visuale al mondo: in particolari condizioni atmosferiche e di luce può essere visto dallo Slættaratindur, la più alta cima delle Isole Fær Øer, distante 550 km.

Questo filmato semiprofessionale in lingua inglese (con sottotitoli) mostra in modo vivido il paesaggio mozzafiato del Vatnajökull.