Hotel in Italia

Confronta prezzi hotel. Questo potrebbe essere il titolo del libro che ogni turista vorrebbe leggere prima di partire per le vacanze.

Vediamo di chiarirci un po’ le idee a questo proposito.

Le mete di vacanza più ambite, in Italia, potrebbero essere Roma, Firenze e Venezia.

Gli alberghi più cari li troviamo nella splendida Venezia, dove un pernottamento può costare intorno ai 130-140 euro. Certo, visitare Venezia val bene questa spesa, visto che parliamo di una città veramente particolare, però è bene sapere prima che nel capitolo del libro “confronta prezzi hotel” la nota sarà: albergo un po’ caro.

Per quel che riguarda Roma e Firenze, possiamo dire che i prezzi scendono intorno ai 100 – 120 euro a notte. Anche queste sono città che meritano attenzione, entrambe ricche di storia e siti archeologici da visitare. Per essere più precisi, le città stesse, almeno nei loro Centri Storici, sono veri e propri monumenti, dove può capitare di calpestare strade che furono percorse da Imperatori e Papi secoli prima. Secondo una media europea, questi alberghi rientrano pienamente nella fascia considerata medio-bassa. Poi, specialmente a Roma, ce ne sono veramente tanti, e quindi una prenotazione non sarà mai molto difficile.

Anche a Milano ci sono molti alberghi, ma i prezzi sono un po’ più alti. Spesso meta di viaggi di lavoro, Milano, per una un pernottamento può costare circa 127-135 euro

A Trento, i prezzi sono decisamente più bassi, circa 96 euro a notte, e insieme a Torino, è tra gli alberghi più economici del Nord.

Il video mostra una successione fotografica di alcune delle bellezze storiche e paesaggistiche dell’Italia.

Lascia una risposta